SINAPSI 2.0

Sistema di veicolazione per via transdermica preprogrammato.

Dotato dello speciale manipolo dual energy che combina un’emissione Laser multi-lunghezza d’onda con una radiofrequenza ultra pulsata a stimolo endogeno.

Inoltre con i due elettrodi in dotazione la Sinapsi 2.0 emette una radiofrequenza che risulta molto efficace per:

  • distorsioni
  • edemi
  • infiammazioni muscolari
  • tutte le patologie correlate al comparto cervicale, dorsale e lombare

La Sinapsi 2.0 è stata studiata per veicolare nel mesoderma lo speciale composto Trijalux a base di:

  • Acido Ialuronico a triplo peso molecolare: 5%
  • Ozono: 10%
  • Vitamina C: 2%

È utilizzato anche per trattamenti del Metodo N-FI Articolare e Muscolare

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

L’utilizzo del tessuto adiposo del paziente per la sua guarigione rappresenta un importante cambiamento di paradigma nell’assistenza clinica.

Nella medicina rigenerativa ortopedica, il tessuto adiposo microframmentato è indicato nelle seguenti patologie: lesioni cartilaginee post traumatiche e degenerative; artrosi; lesioni tendinee; lesioni muscolari.

Le cellule mesenchimali derivate dal tessuto adiposo (ADSC) sono attualmente utilizzate in ambito clinico in varie applicazioni per i pazienti: ortopedia, ferite croniche e dolore, chirurgia estetico-ricostruttiva, ecc…

Il tessuto adiposo è ricco di fattori rigenerativi per la presenza della Frazione Vascolare Stromale (SVF). Essa consiste in una popolazione eterogenea di cellule con capacità multipotenti che, lavorando in combinazione con la struttura biologica inerente al tessuto adiposo, stimola il ringiovanimento e la rigenerazione dei tessuti.

Il Kit Tulip GOLD per le procedure di medicina rigenerativa è una soluzione unica. Include tutti gli strumenti necessari per la procedura che può essere eseguita anche in ambiente ambulatoriale, con anestesia locale e in pochi minuti.

Il protocollo è semplice e veloce:

  • raccolta di una piccola quantità di tessuto adiposo
  • trattamento del tessuto adiposo utilizzando gli Anaerobic Tulip transfers nelle diverse dimensioni ed il Tulip NanoTransfer 
  • innesto del preparato nella sede di interesse del paziente 

Il TulipGold è l’unico kit che utilizza la tecnologia NanoTrasnfer proprietaria (TNF) che fornisce la SVF (Frazione Vascolare Stromale) iniettabile con aghi da 27g o 30g, ideale per migliorare il comfort del paziente in tutte le iniezioni cutanee nonché per applicazioni mirate alle articolazioni in medicina ortopedica.

 

CODIFICA ESENZIONI REGIONE EMILIA ROMAGNA clicca QUI

 

 

GUARDA IL VIDEO

Per maggiori informazioni:ALICE CAMPANA – informatore scientifico – 3282940292

Scopri inoltre il SERVIZIO REABILITA

L’ ultrasuonoterapia è una modalità di trattamento utilizzata per curare condizioni dolorose e promuovere la guarigione dei tessuti. Si usano onde sonore ad altissima frequenza, tra 800.000 Hz e 2.000.000 Hz, non udibili dall’ orecchio umano, per stimolare il tessuto sotto la superficie della pelle.

INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI

La terapia ad ultrasuoni trova applicazione in tre tipologie d’intervento:

  1. applicazioni per il sistema nervoso, che comprendono le nevralgie del grande nervo occipitale, sciatalgia, rachialgia, nevralgia intercostali.
  2. per trattare le affezioni della colonna vertebrale: la spondilite anchilosante, l’artrosi e le discoprite.
  3. trattamento delle patologie articolari: la coxartrosi, la gonartrosi, la rizoartrosi, la tendinite e tendinopatie di vario genere (epicondilite, tendinopatia rotulea e quella dell’achilleo), lo sperone calcaneare, la borsite calcaneare inferiore, la fascite plantare, la coccicodinia, il Morbo di Dupuytren, il Morbo di De Quervain, la Peyronie  (o induratio penis plastica).

La terapia da ultrasuoni è controindicata in caso di pacemaker, tumore, sulle cartilagini d’accrescimento, in gravidanza e in caso di flebiti o troboflebiti. Inoltre le onde sonore non devono entrare in contatto sulle aree delle mucose del corpo, ovvero bocca, naso, retto e vagina.

MODALITA’ DI TRATTAMENTO

Le modalità di trattamento con ultrasuoni sono due: diretta oppure indiretta (ad immersione).

L’ultrasuonoterapia può essere eseguita direttamente sulla cute,  con l’utilizzo di un gel specifico, attraverso una specie di “massaggio” effettuato sulla zona con il manipolo dell’ultrasuono, oppure statico con il manipolo fisso in un determinato punto. La modalità diretta con massaggio circolare col manipolo è il modo più sicuro per erogare l’ultrasuonoterapia fornendo un’azione combinata di massaggio manuale, calore e micromassaggio ultrasonico. Trattamento 5-10 minuti

 

Se il paziente presenta una condizione dolorosa molto forte, che non permette nemmeno l’utilizzo della sonda da appoggiare nell’area da trattare, si usa l’ultrasuonoterapia ad immersione. Con questa tecnica, la parte del corpo da trattare viene immersa in un vassoio riempito con acqua calda, circa 37- 38 gradi. La sonda ad ultrasuoni non tocca direttamente il corpo, ma si tiene a distanza di circa 1 cm, così gli ultrasuoni fanno un “piccolo viaggio” nell’acqua. Le parti del corpo che vengono spesso trattate con ultrasuoni ad immersione in acqua sono le mani e i piediTrattamento 15-20 minuti

 

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

La crioterapia, o terapia del freddo, è sempre stata oggetto di studi e di applicazioni nel mondo della medicina, grazie alle numerose proprietà benefiche che la caratterizzano (proprietà analgesiche, curative, e addirittura antidepressive) trovando quindi impiego nei campi della fisioterapia, della chirurgia, della dermatologia e della medicina estetica.

Una delle più importanti caratteristiche della crioterapia è quella di andare ad agire su diversi sistemi del nostro organismo: il sistema circolatorio, quello nervoso, sul sistema apparato-muscolare e sul metabolismo corporeo. Il fatto di riuscire a interessare diversi distretti del corpo umano, determina una lunga serie di benefici.

Per i primi minuti, il raffreddamento a basse temperature provoca una forte vasodilatazione, quindi un aumento del flusso sanguigno, e allo stesso tempo, il freddo agisce sul sistema nervoso, inibendo i nervi alla trasmissione del dolore.
Inoltre il freddo stimola la produzione di sostanze antidolorifiche e antinfiammatorie (come endorfine e citochine), rilassa i muscoli e riattiva la circolazione favorendo l’eliminazione delle tossine e la riduzione dei gonfiori.

Si spiega così l’effetto analgesico, che permette di combattere infiammazioni, traumi e dolori muscolari.

 

Kinetec Kooler

Il Kinetec Kooler ha la possibilità di raggiungere 0° di freddo in modalità continuativa e senza aggiungere ghiaccio. Inoltre può produrre calore fino a 52°.

L’apparecchiatura, grazie ad appositi accessori di cui è dotato, si adatta a tutte le articolazioni del corpo e alle sue strutture muscolari.

crioterapia

INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI

Consigliata per:

  • Traumi muscolari
  • Post-Intervento
  • Contusioni
  • Artrosi
  • Artriti
  • Dolori
  • Edemi cutanei

La crioterapia è sconsigliata per: gravidanza, arteriopatie, sensibilità al freddo, sindrome di Raynaud, malattie cardiovascolari, bambini sotto i 6 anni

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

SINAPSI 2.0 è un dispositivo portatile, non invasivo, per trattare infiammazioni, dolori e lesioni muscolari senza l’impiego di farmaci.

E’ la risposta immediata al bisogno, sempre più impellente, di ridurre il dolore e l’infiammazione acuta, sub-acuta e cronica, per coloro che preferiscono uno stimolo rigenerante non invasivo in alternativa alle terapie farmacologiche.

Una seduta dura 20 minuti e può essere ripetuta 2/3 volte alla settimana.

UTILIZZO IN STATICA

L’utilizzo statico di SINAPSI 2.0 è ideale per gli stati di dolore acuto che limita o addirittura impedisce i normali movimenti articolari:

– patologie spinali come Cervicalgie e Cervicobrachialgie, Dorsalgie, Lombalgie

– Tendinopatie, Sciatalgie, Algie post-operatorie e post-protesi, fascite plantare, edema

– Contratture ed affaticamenti muscolari

Dopo una veloce disinfezione della cute, è sufficiente applicare l’elettrodo ‘a farfalla’ sul punto infiammato, collegarlo all’apparecchiatura e far partire la terapia. In pochi minuti il paziente sentirà sollievo.

 

UTILIZZO IN DINAMICA

L’utilizzo in dinamica di SINAPSI 2.0 è ideale nella riabilitazione per predisporre il tessuto biologico al recupero dei gradi articolari, al recupero del trauma e delle limitazioni funzionali. Sono necessari protocolli di esercizi da eseguire in contemporanea con l’applicazione di SINAPSI2.0.

 

VEICOLAZIONE TRANSDERMICA

La Sinapsi 2.0 è stata studiata per veicolare nel mesoderma lo speciale composto Trijalux a base di molecole pregelate di ossigeno ozono, acido ialuronico e vitamina C. 

Dotata dello speciale manipolo dual energy che combina un’emissione laser multi-lunghezza d’onda (450 nm, 650 nm, 1064 nm) con una radiofrequenza ultra pulsata a stimolo endogeno.

 

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

La terapia a Laser freddo, nota come Terapia Laser a basso livello (LLLT), Terapia Laser a bassa potenza (LPLT), Biostimolazione laser morbida e Fotobiomodulazione (BPM), è considerata oggi uno dei trattamenti più popolari, non invasivi e senza effetti collaterali.

Stimola il metabolismo cellulare, migliora la circolazione sanguigna, riduce l’infiammazione, allevia il dolore e accelera la riparazione dei tessuti.

ENERGY-LASER ™ L500 PRO (Bluetooth) è un laser portatile LLLT/PBM con una potenza laser CW di 500 mW e una lunghezza d’onda di 808 nm che si trova nello spettro invisibile (infrarossi / IR). Profondità del trattamento: ca. 3-4 cm.

Facile da impostare e semplice da usare: tutte le impostazioni del laser vengono eseguite tramite l’app Energy Laser Bluetooth (Android); inoltre si accende e si spegne con una semplice rotazione della batteria rispettivamente in senso orario o antiorario.

Il numero e la frequenza delle sedute da effettuare vengono decisi in base alla patologia. Una seduta dura in genere dai 10 ai 20 minuti, ma occorre distinguere caso per caso.

La terapia a Laser freddo è particolarmente indicata per:

  • Distorsioni dei legamenti, stiramenti muscolari
  • Tendinite, borsite, artrite, artrite reumatoide, spalla congelata
  • Dolore al collo, dolore lombare, dolore al ginocchio, sciatica
  • Gomito del tennista, fibromialgia, sindrome del tunnel carpale
  • Acne e Cicatrici da acne, psoriasi, vitiligine, dermatite ed eruzioni cutanee
  • Guarigione delle ferite, ulcerazioni, ustioni, edema
  • Malattie autoimmuni croniche

Consigli e raccomandazioni: terapia da non utilizzare su carcinomi o lesioni cancerose, per le donne in gravidanza, ed evitare il contatto diretto su tiroide e occhi.

*studi clinici e risultati: approfondisci

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

La Tecarterapia (Trasferimento Energetico Capacitivo Resistivo) si basa sul trasferimento di energia biocompatibile ai tessuti lesi, stimolandone e rafforzandone le capacità riparative, consentendo così di ridurre o eliminare il dolore in tempi molto rapidi.

Tecnica utile per la cura dei disturbi muscolo-scheletrici, in particolare lesioni muscolari, tendiniti, tendinopatie, contratture, distorsioni e contusioni.

TECAR BOX  utilizza le radiazioni non ionizzanti e i microimpulsi per ottenere un’azione sinergica sulla cellula, unendo le azioni energetiche alle nutrizionali.

Impulsi monopolari a 480 khz ea 10 hz.

Come si usa: guarda il video su Youtube

 

MAGGIORE VEICOLAZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI

La Tecarterapia potenzia l’azione della terapia farmacologica praticata a scopo antalgico e antinfiammatorio, soprattutto se rivolta all’eliminazione del dolore e dell’edema.

TRIJALUX 

Innovativa tecnologia che permette di effettuare veicolazione transdermica di acido ialuronico, vitamina C e ozono in un unico prodotto.

 

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

Artromot e Kinetec gomito. Esegue la mobilizzazione passiva del gomito sia in flesso-estensione che in prono-supinazione.

(Ext. -5° /0°/140° Flex. Pronaz. 90°/0°/-90° Supinaz.)

Apparecchiatura studiata per la rieducazione del gomito.
Grazie ad un movimento anatomico corretto ed un sistema elettronico molto affidabile, rappresenta la soluzione ideale per raggiungere risultati terapeutici ottimali nei trattamenti di riabilitazione domiciliari.

Indicato per:

  • Fratture
  • Artroscopie
  • Protesi

 

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

CTC-7 (Cryo.Thermo.Compression system)

Caldo/freddo e compressione a flusso continuo.

Il sistema CTC-7, grazie all’utilizzo di accessori che ne massimizzano la funzionalità, fornisce acqua fredda o calda con compressione dell’aria.

(freddo 6° – caldo 45° – Compressione fino a 75 mmHg)

Nello specifico, il cuscinetto di compressione copre il cuscinetto d’acqua interno in modo che l’acqua fredda/calda possa fluire uniformemente da un lato all’altro sulla ferita e, attraverso la compressione periodica dell’aria, favorisce una perfetta aderenza sulla pelle e rende più efficace il trattamento crioterapico.

É fornito di accessori anatomici per trattare diverse parti del corpo.

Consigliato per: 

  • Traumi
  • Pre e post operatorio
  • Edemi
  • Contusioni
  • Artrosi
  • Artriti 

BENEFICI: Sollievo dal dolore – Contenimento dell’infiammazione – Riduzione del gonfiore

Molto efficace nel trattamento antiedemigico e antalgico pre e post operatorio, nel recupero dall’attività sportiva e per tutti i dolori acuti e cronici.

 

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA

NOVAFON, l’innovativo dispositivo per la terapia a vibrazione locale. Alleviamento del dolore acuto e cronico, trattamento neurologico.

NOVAFON è un dispositivo valido e facile da usare.

1- REGOLA IL TONO MUSCOLARE
Raggiungendo una profondità d’azione di + 6 cm nei tessuti, a differenza di altri dispositivi, e stimolando il riflesso tonico alla vibrazione, garantisce il riequilibrio del tono muscolare e aumenta il potenziale di forza del muscolo.

2- ALLEVIA IL DOLORE
Attraverso la teoria del “Gate Control”, cioè usando la vibrazione, il calore e la pressione, agisce sull’area dolorante alleviando anche i dolori più acuti e cronici.

3- STIMOLA LA CIRCOLAZIONE SANGUIGNA E LINFATICA E LA SENSIBILITÀ NEURONALE
Grazie alla stimolazione i tessuti e i vasi verranno rafforzati e i meccanismi di rigenerazione e riparazione delle cellule si velocizzano.
A contatto con il sistema nervoso periferico, poi, migliora la trasmissione delle informazioni interne curando intorpimenti e ritardi.

Noleggio a domicilio: leggi qui il SERVIZIO REABILITA